Como

Como è il capoluogo del Lario, che attrae turisti grazie al suo clima ed alle bellezze dei suoi paesaggi, ed è un centro industriale specializzato nel settore tessile e nella produzione della seta, famosa in tutto il mondo.

como di notte

Il centro della città si trova sul lungolago, nei pressi del Duomo, una delle maggiori cattedrali dell’alta Italia. Il suo centro storico mantiene ben conservate le caratteristiche del Castrum romano, con belle e alte mura medioevali ben conservate e numerose torri di vedetta (tra le quali ricordiamo Porta Torre, un tempo l’ingresso principale della città, San Vitale e Torre Gattoni).

como vista dal lago

I numerosi negozi del centro storico, completamente pedonalizzato, affiancano pregevoli monumenti, angoli suggestivi e pittoreschi, austeri palazzi civili. Nel centro storico vi sono importanti chiese, mentre appena fuori dalle mura sono stati edificati autentici capolavori del razionalismo, eretti dal comasco Giuseppe Terragni nel corso del secolo passato. Dalla bella e moderna Piazza Cavour è possibile imbarcarsi su battelli ed aliscafi alla scoperta del Lago: vedere il lago dal lago è la miglior maniera di visitare Como ed il suo territorio. Vicino al lago si trovano anche il Tempio Voltiano, in cui sono esposti gli strumenti e le invenzioni dell’illustre scienziato comasco Alessandro Volta (inventore della pila elettrica), e Villa Olmo, dove si tengono importanti esposizioni d’arte di livello internazionale.

Il lungolago di Como

Da Como è possibile salire con la funicolare al monte di Brunate e godere da un’altezza di circa 800 metri sul livello del mare di una splendida vista sul lago, sulla vicina pianura e sulla cornice delle Alpi (Brunate è detto “il balcone sulle Alpi”).

 

Fonte immagini:

http://www.flickr.com/photos/italoc84lc/
http://www.flickr.com/photos/44353614@N02/
http://www.flickr.com/photos/stevecarneyphotography/

Pin It on Pinterest

Share This